Attività di controllo autocertificazioni errate per esenzioni ticket

COME POSSO OPPORMI A QUANTO CONTESTATO NEL VERBALE DI ACCERTAMENTO E CONTESTAZIONE?

Si ricorda che LE PRESTAZIONI RICONDUCIBILI ALLE EVENTUALI ESENZIONI PER PATOLOGIA GIÀ IN POSSESSO NEL PERIODO DI RIFERIMENTO RISULTANO GIÀ ESCLUSE DAL CONTEGGIO DEL TICKET DA CORRISPONDERE

 
Presentando, entro 30 giorni dalla notificazione del verbale di accertamento, le memorie
difensive firmate, recanti recapito telefonico, corredati da fotocopia di valido documento di riconoscimento e copia dei documenti a sostegno di quanto sostenuto a fondamento della contestazione .


CHE DOCUMENTI DEVO PRESENTARE?

 Per esenzione

  • E01/E05(soggetti con meno di 6 anni o più di 65 anni appartenenti ad
    un nucleo familiare fiscale con reddito lordo complessivo non superiore ad € 36.151, 98 ‐ COD E01‐ o con reddito lordo complessivo compreso fra € 36.151,98 e € 38.500,00 E05
  • E14( cittadini con età uguale o superiore a 66 anni, appartenenti ad un nucleo familiare fiscale con reddito lordo complessivo non superiore a 18.000 euro) se i redditi sono inferiori a tale soglia,.

 

occorre presentare la dichiarazione dei redditi del nucleo familiare fiscale relativa all'anno precedente la data di erogazione delle prestazioni per le quali si è ricevuto il verbale di accertamento: es. prestazioni mediche effettuate nell’anno 2016, dichiarazione dei redditi/CUD/CU 2016_anno d’imposta 2015 da cui si evince il mancato superamento della soglia di cui sopra


per i titolari di esenzione

  • E04: titolari di pensione al minimo, con più di 60 anni - e loro familiari a carico - con reddito familiare inferiore a 8.263,31 euro incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico
  • E03: possono beneficiare di tale esenzione i soggetti titolari di assegno (ex pensione) sociale (ex art. 8 comma 16 della L537/1993 e sue modificazioni ed integrazioni)

Possibile richiedere riconduzione ad altra esenzione  ( E01- E05- E14) se sussistono i relativi requisiti

Qualora sussistano queste condizioni, è possibile richiedere la riconduzione compilando il modulo presente sul sito , allegando la dichiarazione dei redditi relativa all'anno precedente la data di erogazione delle prestazioni, o Modello CUD (ora CU – Certificazione Unica) da cui si evince di aver un reddito familiare ricompreso

Per i titolari di esenzione

  • E02 Disoccupati e loro familiari a carico,appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a € 8.263,31, incrementato a € 11.362,05 in presenza del  coniuge  ed in ragione di ulteriori € 516,46 per figlio a carico (per il periodo di durata di tale condizione).
  • E12 Disoccupatiiscritti agli elenchi anagrafici ai Centri per l'impiego e loro familiari a carico appartenenti a nucleo familiare con reddito complessivo fiscale pari o inferiore a € 27.000.per il periodo di durata di tale condizione)

Per tale condizione al fine di dimostrare lo stato di disoccupazione occorre presentare la seguente documentazione : stampa degli stati occupazionali validi, MOD.C/2 – storico rilasciati dall’ufficio dell’impiego, estratto conto previdenziale INPS, estratto conto gestione parasubordinati INPS rilasciati dall’INPS,

Per il mancato superamento della soglia di reddito occorre altresì produrre  la dichiarazione dei redditi del nucleo familiare fiscale relativa all'anno precedente la data di erogazione delle prestazioni per le quali si è ricevuto il verbale di accertamento.

 

DOVE  DEVO PRESENTARE LA DOCUMENTAZIONE ? COME?

La documentazione deve essere presentata all’Agenzia di Tutela della Salute della Brianza
esclusivamente:

  • a mezzo e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • brevi manu all’Ufficio Protocollo:
    • sede di Monza, in viale Elvezia 2 - 20900 Monza;
    • sede di Lecco, c.so Carlo Albero, 120 – 23900 Lecco.
  • tramite raccomandata indirizzata a

ATS BRIANZA Ufficio Controllo Esenzioni, sede territoriale di Lecco - c.so Carlo Alberto 120, 23900 Lecco

  • a mezzo PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qualora vogliate avere altre informazioni al riguardo si prega di contattare il numero 0341 482512   dal lunedì al venerdì    dalle 09:00    alle    12:30

Oppure inviando una e-mail all’indirizzo   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 SI RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO

Modulo richiesta riconduzione

Modulo per contestazione verbale

Informazioni per i cittadini che hanno ricevuto un verbale di contestazione per l’utilizzo indebito di esenzione da reddito (E01 E05 E14 ) status (E02 e 12)